QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 7° 
Domani 6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
venerdì 24 novembre 2017

Cronaca martedì 11 luglio 2017 ore 17:11

Sembrava un uomo d'affari ma era un truffatore

Alloggiava e pasteggiava negli hotel e poi fuggiva senza pagare. Ad incastrarlo la richiesta di una nuova carta d'identità inviata all'ambasciata

TIMISOARA — Un truffatore seriale è stato rintracciato ed arrestato a Timisoara, in Romania.

Spacciandosi per uomo d'affari, tra il 1999 e il 2007 ha alloggiato e pasteggiato in decine di hotel delle provincie di Arezzo e Perugia per poi andarsene senza saldare il conto.

Da anni si erano perse le sue tracce ma la richiesta di carta di una nuova carta d'identità inoltrata all'ambasciata italiana a Bucarest lo ha incastrato, consentendo alla polizia di rintracciarlo e arrestarlo.

Per sfuggire al mandato di cattura emesso dalla procura di Perugia, l'uomo si era infatti rifugiato in Romania, dove viveva ormai da anni.

L'arresto è avvenuto lo scorso 7 luglio a Timisoara. L'uomo deve espiare una pena di 11 4 mesi di reclusione per i reati di furto, truffa, appropriazione indebita e ricettazione.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica