QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 20°27° 
Domani 20°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
domenica 24 luglio 2016

Attualità sabato 23 gennaio 2016 ore 10:46

Guasto alla condotta di Montedoglio

Guasto alla condotta idrica gestita dall’Ente Acque Umbre Toscane, il servizio idrico sarà garantito prelevando l'acqua dalla Valdichiana

PIEVE SANTO STEFANO — A seguito di un guasto alla condotta idrica di Montedoglio, gestita dall’Ente Acque Umbre Toscane, verificatosi nel pomeriggio di venerdì 22 gennaio 2016, Nuove Acque effettuerà provvisoriamente il servizio idrico in Val di Chiana prelevando l’acqua dalle fonti locali di Castiglion Fiorentino, La Fratta, Rigutino, Frassineto, Policiano, Vitiano, Cortona, Camucia, Terontola, Pozzo della Chiana.

Il guasto alla condotta si è verificato all’altezza della diramazione verso la Val di Chiana nel territorio di Arezzo.

Nuove Acque garantirà il servizio idrico con continuità. Per alcune ore potrebbero verificarsi temporanei fenomeni di torbidità e variazioni di pressione. I tecnici dell’azienda effettueranno quotidianamente le verifiche e gli eventuali interventi necessari per preservare i parametri qualitativi.

Il prelievo di acqua dall’invaso di Montedoglio per la fornitura del servizio idrico sarà ripristinato al termine dei lavori di riparazione da parte dell’Ente Acque Umbre Toscane che gestisce la condotta e l’invaso stesso.

Per le informazioni alla clientela saranno attivi i consueti canali di informazione: call center (numero verde: 800/391739) e servizio sms.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Politica

Attualità