QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 23°33° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
domenica 31 luglio 2016

Spettacoli giovedì 21 gennaio 2016 ore 17:40

Torna Pieve Classica, dieci serate di cultura

La rassegna partirà dal prossimo 29 Gennaio fino al 18 Marzo 2016, dieci serate di cultura, musica e danza di alto livello

PIEVE SANTO STEFANO — E' ormai in partenza Pieve Classica 2016, rassegna di musica classica, lirica e modern music art, che si terrà dal prossimo 29 Gennaio fino al 18 Marzo 2016, e si svolgerà presso il piccolo Teatro Comunale Papini, che è stato luogo di diffusione musicale sin dall'800.

Ogni serata sarà ad ingresso libero. Il programma in sintesi avrà la sua prima il 29 Gennaio con lo spettacolo della scuola di Danza Academy Ballet di Città di Castello diretta da Sara Papa. 

A seguire il 5 Febbraio il concerto del quintetto d'archi "I Concertisti" diretto dal violinista Gianfranco Contadini, provenienti da vari paesi della Valtiberina Toscana ed Umbra. 

Il 12 Febbraio l'esibizione al Piano ed al Violino del Maestro Egidio Livi, pievano D.O.C., assieme al Violino di Francesco Fidel, affermato concertista cortonese.

Il19 Febbraio alle "giovani note" di vari suonatori e cantanti del nostro territorio, in una serata dedicata appunto alle giovani promesse, fra le quali, fra gli altri, ospiteremo la Soprano Noemi Umani di Sansepolcro.

Sarà poi la volta, il 23 Febbraio, del Mokambo Quartett, diretto dal biturgense Walter Ligi , affermato pianista, che si esibirà in un programma dedicato al tema "la Musica ed il Cinema", rivisitato in chiave jazz.

Poi il gran Galà della Lirica del 26 Febbraio, che vedrà alternarsi grandi voci del panorama lirico italiano, fra le quali spiccheranno il biturgense Baritono Andrea Sari, le soprano Stella Peruzzi, Laura Andreini e Costanza Nocentini, assieme al Tenore Gianluca Pasolini tutti accompagnati dal pianista aretino Niccolò Nardoianni.

Di nuovo "Modern Music Art" il 4 Marzo con il Giò Belli Manouche Quartet, che presenterà il suo ultimo lavoro "Good Morning Django".

Sarà poi la volta, l'otto Marzo in occasione del premio "Pieve il Valore delle Donne", dell'esibizione della Filarmonica Ermanno Brazzini di Pieve Santo Stefano, diretta dalla giovane e bravissima Marta Paceschi.

Ed infine le ultime due serate, l'11 Marzo con la riduzione per voci e Piano de "La Traviata" di Giuseppe Verdi, che vedrà ancora sul palco Stella Peruzzi ed Andrea Sari, assieme al tenore fiorentino Alfonso Zambuto ed al coro della "Collegiata" di Pieve Santo Stefano, al debutto in uno spettacolo lirico, accompagnati dal noto pianista aretino Alessandro Tricomi.

IL 18 Marzo la rassegna si concluderà con il grande concerto della Pieve Jazz Big Band, diretta dal tifernate maestro Fulvio Falleri, degno finale di ben dieci serate musicali da non perdere

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca