QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 19°30° 
Domani 21°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
sabato 23 luglio 2016

Attualità lunedì 01 febbraio 2016 ore 14:34

Giornata della legalità

“Giornata della Legalità” al centro della partecipata iniziativa di informazione i sempre più diffusi fenomeni di furti, rapine e truffe.

SANSEPOLCRO — Si è svolto sabato 30 Gennaio nella sala del consiglio comunale di Sansepolcro la “Giornata della Legalità” organizzata dall’’assessorato alle politiche di coesione sociale in collaborazione con la Legione Carabinieri Toscana, Tenenza di Sansepolcro. Al centro della partecipata iniziativa di informazione i sempre più diffusi fenomeni di furti, rapine e truffe.

“La sicurezza dei cittadini e del nostro territorio è una priorità per la nostra giunta – ha spiegato in apertura il sindaco di Sansepolcro Daniela Frullani – dalla videosorveglianza con nuovi ed evoluti sistemi ad alta definizione, all’aumento dei punti luci e alla continua e fruttuosa collaborazione con le forze dell’ordine e tra cittadini. Dobbiamo cercare tutti insieme di fare il massimo per migliorare la qualità della vita, aumentare i deterrenti e potenziare la prevenzione.”

Nell’intervento il Tenente Luigi Grella della Tenenza dei Carabinieri di Sansepolcro ha elencato i reati più diffusi in città. In primo luogo si registrano reati contro la famiglia con episodi di violenza più o meno grave all’interno delle mura domestiche. Al secondo posto furti e truffe, soprattutto ai danni dei soggetti più deboli, tratti in inganno da falsi rappresentanti di forze dell’ordine o aziende pubbliche. Al terzo posto troviamo i reati relativi allo spaccio e al consumo di stupefacenti.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica