QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 20°32° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
mercoledì 29 giugno 2016

Politica mercoledì 23 marzo 2016 ore 09:14

Sanità , arriva l'assessore regionale

L'Assessore regionale al diritto alla salute della Toscana Stefania Saccardi sarà in città il venerdì 25 marzo

SANSEPOLCRO — Il programma della visita prevede alle ore 15,30, l'inaugurazione ufficiale della  Residenza S. Marta (zona Porta Romana), e alle ore 17,00 la visita del presidio ospedaliero e incontro con il personale medico.

“L’assessore sarà a Sansepolcro – spiega il sindaco Danila Frullani - per verificare la nuova struttura di Santa Marta che sarà inaugurata ufficialmente dal momento che è totalmente attiva e a disposizione degli ospiti che vi risiedono ormai da qualche settimana. Successivamente ci sposteremo all’ospedale di Sansepolcro - prosegue il sindaco - per fare una visita ai reparti. Sarà l’occasione per illustrarne le eccellenze e le criticità ed avere garanzie per il superamento di quest’ultime. In atto infatti ci sono alcune preoccupazioni e lo scopo di quest’incontro è quello di farle conoscere, proprio nella sua nuova veste di assessore al diritto alla salute, la realtà del nostro territorio nel dettaglio. Nei mesi scorsi l’assessore Saccardi era già venuta come assessore al sociale, quindi non in qualità di assessore alla sanità, ma Santa Marta era ancora vuota anche se i lavori erano già terminatati. Ora è entrata in vigore la nuova normativa regionale che in parte ha recepito le nostre richieste e ci ha permesso di attivarla ed è l’occasione per l’illustrazione dell’attività a pieno regime. L’ospedale di Sansepolcro inoltre non è mai stato visitato dal nuovo assessore Saccardi e nell’incontro con il personale sarà presente anche il dotto Giglio, presidente del distretto della Valtiberina, e sicuramente uno degli argomenti, oltre quelli riferiti alle necessità del presidio, sarà quello del mantenimento dell’autonomia del distretto sanitario della Valtiberina.”

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport