QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 15°30° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
venerdì 21 settembre 2018

Cronaca martedì 27 settembre 2016 ore 11:50

Spendevano banconote false nelle aree di servizio

Due uomini originari della provincia di Napoli sono stati arrestati mentre spendevano soldi falsi nelle aree di servizio lungo la superstrada E45



VALTIBERINA — I due uomini sono stati tratti in arresto dai carabinieri di Sansepolcro all'altezza di Bagno di Romagna, 

Si tratta di R. G., classe 1957, di Grazzanise (CE), pregiudicato e G. F., 31 anni, di Marano di Napoli (NA), pregiudicato.

I due uomini hanno tentato di spendere una banconota falsa da cento euro presso l’area servizio “Agip” di Sansepolcro. Successivamente, presso l’area servizio “Agip” di Verghereto (FC), hanno speso un’altra banconota falsa dello stesso taglio. I due campani sono stati raggiunti e bloccati a bordo della loro autovettura, dai Carabinieri della tenenza di Sansepolcro, allertati dalla cassiera dell’area di servizio, ed in collaborazione con agenti della polizia stradale della sottosezione di Bagno di Romagna.

A seguito di perquisizione personale e veicolare, i predetti sono stati trovati in possesso di un’ulteriore banconota falsa da cento euro e la somma contante di 880 euro, ritenuta provento dell’attività illecita.

Sono in corso indagini tese a verificare se il reato e’ stato commesso in ulteriori aree di servizio di quella direttrice. Gli arrestati, nella mattinata odierna, saranno sotoposti a rito direttissimo presso il tribunale di Arezzo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport