QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 18°30° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
lunedì 29 agosto 2016

Attualità giovedì 11 febbraio 2016 ore 07:00

"Il distretto socio-sanitario non si tocca"

Daniele Frullani, presidente dell'Unione dei Comuni della Valtiberina, precisa l'impegno di tutti i sindaci in difesa dell'autonomia del distretto

SANSEPOLCRO — La questione relativa al futuro del distretto socio-sanitario di zona è ben presente nell'agenda delle istituzioni della Valtiberina. Il prossimo giovedi 18 febbraio è infatti in calendario una riunione della Conferenza dei Sindaci del territorio bagnato dal Tevere per mettere a fuoco la strategia da tenere e da portare sui tavoli della Regione Toscana.

La posizione degli amministratori di vallata è comunque chiara, come esplicita il presidente dell'Unione dei Comuni. "Va assolutamente mantenuta – spiega Daniela Frullani al riguardo – l'autonomia del nostro distretto socio-sanitario che ha sede a Sansepolcro. Un distretto che sin qui ha coordinato ed erogato servizi sia all'ospedale di zona che all'intero territorio. Un territorio montano, aggiungo, e dunque caratterizzato da tutti quei disagi e quelle problematiche proprie delle aree di confine e marginali. Troppo importante per la Valtiberina e la tutela dei bisogni della collettività, poter contare su un distretto proprio come è stato sin qui. Ogni altra soluzione diversa da questa – conclude il presidente dell'Unione dei Comuni – sarebbe controproducente per la nostra realtà e certamente non auspicabile".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cultura

Attualità

Attualità