QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 7° 
Domani 6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
venerdì 24 novembre 2017

Attualità lunedì 29 maggio 2017 ore 18:25

Parcheggio via dei Molini: “Degrado e abbandono"

immagine di repertorio

“Purtroppo il parcheggio versa in forte degrado con scarsa pulizia delle zone verdi, intere aree in stato di abbandono" dicono dal Pd biturgense

SANSEPOLCRO — Il nuovo Parcheggio di via dei Molini è stato inaugurato nel marzo 2016, si tratta di un’opera moderna completamente attrezzata per sosta auto e sosta camper con attigua area giochi pensata per tutti i bambini con un’attenzione particolare per quelli con bisogni speciali. Fin dalla sua progettazione è stato concepito come qualcosa in più di un semplice parcheggio, ma come un’area, vicinissima al centro storico, a servizio dei visitatori della città con bagni pubblici e tavoli. Uno spazio che favorisca la sosta dei turisti e che sia a servizio delle famiglie e dei bambini della zona con una sensibilità particolare, unico caso in Città, l’area verde è attrezzata con giochi sensoriali adatti a tutti i bambini.

“Purtroppo durante i ponti del 25 aprile e del 1° maggio il parcheggio versava in forte degrado con scarsa pulizia delle zone verdi, intere aree in stato di abbandono, come il piano interrato, un brutto biglietto da visita per la nostra Città” dichiara il Segretario del Circolo 1 (centro storico e zona San Lazzaro) del PD di Sansepolcro, Nicolò Canicchi che accogliendo le richieste di alcun residenti della zona ha formulato l’interrogazione che sarà presentata dai Consiglieri del Gruppo PD-InComune nel Consiglio Comunale di questa sera.

“Molti cittadini- prosegue Canicchi- non solo di questa zona, si domandano, come mai ancora la parte inferiore non sia stata aperta diminuendo così la capienza dell’intero parcheggio e lasciandola senza nessun tipo di manutenzione e cosa ancora più grave di controllo, come dimostra lo stato di degrado in cui versa”.

“Per questo si chiede all’Amministrazione quali sono le azioni che intende intraprendere per procedere con la completa apertura del parcheggio, piano interrato compreso e come intendono sopperire alla mancanza di manutenzione e pulizia, nella speranza che questa interrogazione aiuti l’Amministrazione a dimostrare maggiore attenzione per alcune aree della Città che sono completamente trascurate”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica