QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 8° 
Domani -1°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
mercoledì 07 dicembre 2016

Politica martedì 09 febbraio 2016 ore 08:47

La minoranza attacca la Giunta comunale

La lettera aperta del gruppo di minoranza consigliare Uniti per Sestino con cui i consiglieri di minoranza attaccano le scelte dell'amministrazione

SESTINO — "Sin dal primo giorno di Consiglio comunale abbiamo cercato di dialogare con la Giunta; a distanza di tempo dobbiamo ammettere di non aver trovato strade condivise percorribili. Tra le prime forme di collaborazione tentate ricordiamo il “Vademecum per l'ordine e il decoro” un documento che avrebbe dovuto cercare ipotesi comuni per la riorganizzazione dei parcheggi. Sotto lo slogan “lavoriamo uniti” abbiamo trovato soltanto parole: il progetto è stato abortito. In merito ad altre scelte il nostro ruolo di opposizione, ispirato al principio di chiarezza, è stato quasi esclusivamente percepito da parte della maggioranza come un'opera di disturbo. Basti citare il caso sanità e della gestione delle emergenze. Un'altra questione che ci ha visto in prima linea è stata quella del famigerato “Regolamento biologico”. La scarsa chiarezza e la frettolosità delle decisioni prese ci ha convinti da subito ad approfondire il tema. Ora, quella che doveva essere la rivoluzione agricola di Sestino, è finita improvvisamente nel dimenticatoio. Su tanti altri fronti potremmo fare più di un appunto. Ma è sul metodo che questa amministrazione continua a stupirci, prendendo per buone le nostre obiezioni solo come estrema ratio, quando proprio non può fare altrimenti. Un paese dove ciò che non va, semmai, è un'eredità, mentre ciò che il futuro ha in serbo di buono e risolutivo viene dalla maggioranza. Perdonate la diffidenza, ma questa rappresentazione ci sembra poco poco faziosa. Certamente vi si ravvisa una certa mancanza di obiettività nella valutazione.  Siamo ben felici di sentirci ripetere che il Comune ha varato un albo delle associazioni, portando trasparenza nel settore (a quali situazioni poco specchiate si fa riferimento?). Tuttavia vorremmo anche risposte (mai arrivate) su le piccole discariche a cielo aperto su cui abbiamo relazionato in Comune. Ci sembrano ugualmente meritevoli di essere portate alla luce e risolte. Prendendo nota di abitare nel più perfetto dei mondi possibili confidiamo che in futuro si possa solo migliorare. Noi, dal canto nostro, saremo sempre a disposizione di chi voglia collaborare realmente e in maniera costruttiva."

Uniti per Sestino

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Spettacoli