QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 15°30° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
venerdì 21 settembre 2018

Attualità lunedì 19 settembre 2016 ore 09:07

Il robot Rio lascia l'ospedale di Sansepolcro

Il Pd lancia l'allarme, "il robot Rio ha lasciato l’Ospedale di Sansepolcro nell'indifferenza generale e nel silenzio dell'amministrazione comunale"



SANSEPOLCRO — Si trattava di una piattaforma robotica ad alta tecnologia per la chirurgia protesica in ortopedia. La srumentazione era in dotazione al reparto di ortopedia dall’estate 2014 e l'ospedale della Valtiberina era il secondo in Italia, dopo Modena, a possederla.  

Il robot Rio garantiva elevatissima precisione e tempi di degenza e di recupero minori, rischi più bassi di infezione post-operatoria, ma soprattutto contribuiva a qualificare l’offerta dell’ospedale di Sansepolcro. 

Secondo i democratici biturgense, "fin dal suo arrivo non era certa la permanenza nel nostro territorio, il sindaco Frullani era riuscita a ottenerlo - non senza difficoltà - e a garantirne il mantenimento grazie al coinvolgimento di tutti i Comuni della Valtiberina."

"Nonostante l’assessore alla sanità Paola Vannini si fosse detta in Consiglio Comunale pronta a tutto pur di mantenere la chirurgia ortopedica robotica anche arrivando a “gesti estremi”, il robot non opera più a Sansepolcro. Invitiamo - dicono dal Pd - l’amministrazione Cornioli a produrre qualche fatto concreto di qualità, invece di scaricare su altri le responsabilità."



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport