QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 21°33° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
mercoledì 24 agosto 2016

Attualità lunedì 01 febbraio 2016 ore 14:39

"Furti sono opera di persone che vengono da fuori"

Il Tenente Grella durante l'iniziativa della Giornata della legalità ha fatto il punto sui furti che in queste settimane hanno colpito la Valtiberina

SANSEPOLCRO — Il Tenente Luigi Grella della Tenenza dei Carabinieri di Sansepolcro durante l'iniziativa della Giornata della legalità ha fatto il punto sui furti che in queste settimane hanno colpito la Valtiberina ribadendo che il servizio dei Carabinieri di Sansepolcro è svolto nell’arco di tutte le 24 ore e che, nonostante l’alta concentrazione di furti di queste settimane, il 2015 ha registrato una diminuzione di 60 furti rispetto al 2014. 

“Portate con voi sempre pochi soldi in contanti - ha quindi aggiunto il Tenente Grella – Ma la cosa più importante di tutte e la rete di solidarietà tra vicini. Se vedete o sentire rumori, movimenti strani, persone che non conoscete, chiamate il 112 o la caserma. Chi sta compiendo furti un questo periodo sono persone che girano e colpiscono dove trovano maggiore facilità, in particolare nelle zone del Melello, della Dogana, in abitazioni isolate, al Trebbio ma anche in centro. Sono persone che vengono da fuori, su 28 persone arrestate nel 2015 a Sansepolcro, 1 sola era di Sansepolcro e – ha aggiunto l’ufficiale - l’inasprimento delle pene per i furti è stata in questi anni molto pesante e prevende condanne fino a 10 anni. Dalle 17 alle 20 sono inoltre gli orari più a rischio e per questo abbiamo intensificato il servizio che si protrae sempre, giorno e notte. Anche il 24 dicembre c’è sempre personale che vi risponderà. La prevenzione e il contrasto alla criminalità sono le priorità e per questo è stato intensificato il controllo del territorio. Mi sento però di affermare – ha concluso il Tenente Grella - che a Sansepolcro non c’è una situazione allarmante e lo dico confortato dai dati, meno furti rispetto al 2014, più arresti anche grazie alla vostra collaborazione. Il rapporto che c’è tra rappresentanti di forze dell’ordine e cittadini è uno dei più alti d’Italia ma il sostengo reciproco e la prudenza sono i principi fondamentali.”

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Spettacoli