Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SANSEPOLCRO11°23°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità martedì 27 aprile 2021 ore 15:51

Padre morto sul lavoro, la solidarietà del Comune

La giovane vittima dell'incidente sul lavoro

Il Municipio aderisce all'iniziativa promossa da alcuni genitori della scuola primaria frequentata dai figli del giovane operaio



ANGHIARI — Il Comune di Anghiari aderisce all’iniziativa promossa da alcuni genitori a sostegno della famiglia Kunushevci, travolta dalla grave perdita di Bekim, operaio edile morto per un incidente sul lavoro all’età di 43 anni.

Dopo il drammatico lutto la famiglia ha infatti bisogno di aiuto e la scuola frequentata dai figli di Bekin si è subito messa in moto per dare il via ad una gara di solidarietà.
All’ingresso della Primaria di via Bozia, nella “Scatola del cuore”, sarà infatti possibile lasciare dei messaggi di vicinanza alla famiglia che sta attraversando questo difficile momento o un’offerta libera in busta chiusa.

Per sostenere la famiglia Kunushevci è stato anche aperto un conto corrente presso la Misericordia di Anghiari dove è possibile donare il proprio contributo.
La somma raccolta entro il 30 aprile sarà comunicata e consegnata alla famiglia nel mese di maggio.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri altri ad Anghiari e Sansepolcro. Aumenta il contagio in tutta la provincia. Stabile la situazione dei ricoveri. In 61 dichiarati guariti
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità