Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:SANSEPOLCRO12°23°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atterraggio da paura: l'aereo in avaria sfiora i tetti delle case

Sport giovedì 01 giugno 2023 ore 09:59

Sport e sociale, plauso alla Nuova Lions San Leo

L'amministrazione comunale anghiarese si congratula con la squadra Uisp per la promozione in Eccellenza e il contributo alla comunità



ANGHIARI — È con grande orgoglio che l'amministrazione comunale di Anghiari intende congratularsi con la squadra Uisp Nuova Lions San Leo per la promozione nella categoria Eccellenza e per l'importante contributo dato alla comunità locale attraverso l’impegno sportivo e sociale.

Il risultato ottenuto riflette la dedizione e lo spirito di squadra dimostrato dai giocatori, dallo staff tecnico e da tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di questo traguardo. Tuttavia il successo centrato va oltre i confini del campo da gioco, in quanto questa realtà sportiva, nata quasi per gioco nel 2006, ha dimostrato negli anni un forte impegno sociale, promuovendo i valori della comunità attraverso lo sport e svolgendo un ruolo importante nel tessuto sociale di Anghiari e delle comunità circostanti.

“La Nuova Lions San Leo ha dimostrato che lo sport può essere uno strumento potente per promuovere l'inclusione e lo spirito di squadra – ha commentato il consigliere comunale con delega alle attività sportive Tommaso Romanelli - grazie alla dedizione e alla volontà di crescere e divertirsi dei ragazzi di San Leo, la squadra è riuscita nel tempo a coinvolgere diverse realtà territoriali, creando sinergie positive e contribuendo allo sviluppo sociale della comunità. A nome di tutta l’amministrazione comunale di Anghiari desidero ringraziare la squadra, la società e il suo presidente Franco Mencaroni, per il prezioso contributo dato al territorio. Il nostro augurio è quello di un futuro ancora più ricco di successi sportivi e di soddisfazioni, sicuri che questa realtà continuerà ad essere un faro di speranza e di positività per la nostra comunità”.“Siamo davvero molto soddisfatti per aver vinto il campionato ed essere stati promossi in eccellenza, un traguardo che ci siamo sudati e meritati – hanno commentato Matteo Massetti, Filippo Pecorari, Luca Capacci, Lorenzo Cestelli e Paolo Giusti dirigenti della società - la nostra squadra è nata nel 2006 a San Leo e con il tempo ha coinvolto giovani di tutto il territorio, fino ad arrivare ad essere una realtà affermata. Il nostro gruppo è solido, compatto e grazie allo spirito di squadra che abbiamo sempre promosso, e al contributo del nostro presidente Mancaroni, dell’allenatore Daniele Pecorai e del suo vice Andrea Mutti, siamo arrivati a vincere il campionato divertendoci e facendo divertire. Il nostro obiettivo ora è rimanere nella categoria togliendoci qualche altra soddisfazione. Un ringraziamento speciale lo dobbiamo anche a Marcello Massetti che cura l’impianto sportivo con impegno e passione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Arezzo e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca