comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 12°22° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
giovedì 28 maggio 2020
corriere tv
Coronavirus, Crisanti: «L'app Immuni ci farà buttare una montagna di soldi»

Attualità venerdì 15 maggio 2020 ore 15:25

Autoscuole, Confartigianato chiede riapertura

Operatori di settore e rappresentanti dell'associazione lanciano un grido d'allarme per un settore dimenticato. Servono confronto e risposte certe



AREZZO — Simone Farinelli del settore Autoscuola di Confartigianato Arezzo si fa portavoce di un comparto che, ad oggi, non è stato minimamente considerato durante tutta la fase di lockdown né adesso alle porte della ripartenza.

“Il nostro – spiega Farinelli – è un settore che è stato completamente dimenticato. Dietro le autoscuole c'è una filiera vitale per l'economia e quindi chiediamo più considerazione.”

Dunque la richiesta di Confartigianato è quella di avviare urgentemente un confronto per far sì che si possano condividere linee guida e dispositivi di protezione tali da garantire operatori e clienti. 

"Ci rendiamo conto della complessità del problema – ribadisce l'esponente di Confartigianato - ma vogliamo attenzione per un settore che incredibilmente è stato finora snobbato. Per evitare problemi e fraintendimenti quindi che chiediamo al Governo maggiore chiarezza e un sostegno economico fino ad una riapertura ben pianificata e in sicurezza. Naturalmente siamo disponibili a ogni collaborazione per far si che questo avvenga per il bene di tutti.”



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità