comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 19° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Omicidio di Lecce, le tappe dall'uccisione di De Santis e Manta all'arresto del killer: la videoricostruzione

Cronaca domenica 13 settembre 2020 ore 11:16

Movida aretina "sorvegliata" speciale

Obiettivo: evitare il contagio da Covid. Controlli serrati da parte di Carabinieri e personale Asl per le vie del centro cittadino



AREZZO — La movida aretina "monitorata" dai Militari dell'Arma e dalla Asl.

Ieri sera 10 Carabinieri, coadiuvati da personale dell'Azienda Sanitaria, hanno eseguito un servizio di controllo "nell'Arezzo da bere". L'obiettivo è far rispettare ai giovani le norme anti-contagio e scoraggiare episodi di degrado urbano

Nel corso dei controlli, proseguiti fino a tarda notte, sono state verificate anche 6 attività commerciali che somministrano alcolici, tutte riscontrate in regola.

Individuato e denunciato per evasione un giovane di 22 anni, originario del Gambia, che è stato trovato fuori dalla propria abitazione nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Un altro 25enne, della medesima nazionalità e residente in Casentino, è stato denunciato per l’inosservanza al foglio di via obbligatorio dal comune di Arezzo, provvedimento cui è sottoposto con divieto di ritorno fino al mese di novembre 2020.

Ritirate anche 4 patenti. I Militari, infatti, hanno denunciato 4 persone per guida in stato di ebbrezza alcolica. Si tratta di tre uomini ed una donna rispettivamente di 24, 25 40 e 51 anni che sono stati fermati al volante con un tasso alcolemico nel sangue superiore ai limiti consentiti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità