Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:SANSEPOLCRO16°30°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
giovedì 17 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Cronaca lunedì 08 giugno 2020 ore 14:06

Tragedia in A1, arresti domiciliari per il 30enne

Il giudice Giulia Soldini ha accolto la richieste del Pm Roberto Rossi ed ha disposto la detenzione di Emil Ciurrar presso un parente a Napoli



AREZZO — Arresti domiciliari per Emil Ciurrar, il 30enne che era alla guida del mini van che venerdì scorso si è schianto in autostrada provocando la morte dei genitori e di due dei suoi figli.

Il dibattimento si è svolto questa mattina. Il romeno, ancora sconvolto dai fatti, si è avvalso della facoltà di non rispondere.

L'avvocato dell'imputato ha chiesto la condizionale e l'uscita dal carcere per il suo assistito, sottolineando l'aspetto colposo del reato. Il giudice Giulia Soldini non ha accolto la tesi della difesa e sposando le richieste del Pubblico Ministero, Roberto Rossi, ha condannato Emili Ciurrar agli arresti domiciliari, che sconterà presso l'abitazione di un suo cugino a Napoli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato denunciato per furto aggravato dopo che aveva rubato un chiavistello al mercatino dell'antiquariato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura

Cronaca