comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 19°32° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Ragazzo scomparso ritrovato 8 anni dopo: il caso a «Chi l'ha visto»

Attualità giovedì 25 giugno 2020 ore 08:00

"Il mattatoio torna in gestione al Comune"

La soddisfazione del consigliere Orcese



BADIA TEDALDA — "La Giunta e il consiglio comunale di Badia Tedalda hanno deciso di richiedere la cessazione del servizio associato e il conseguente ripristino della gestione comunale del mattatoio. E' un traguardo importante e motivo di orgoglio per un comune come il nostro, manteniamo un servizio fondamentale per tutta la Valtiberina toscana e cercheremo di gestirlo sempre al meglio grazie alla serietà che ci ha sempre distinto". E' quanto dichiarato dal consigliere comunale di Fratelli d'Italia Emanuele Orcese.

Questa decisione, sottolinea il consigliere, è stata presa considerando diversi fattori che principalmente sono:
- La maggior facilità di gestione ed intervento sia ordinario che straordinario sull'edificio e le attrezzature in esso contenute che sono di proprietà esclusiva del comune di Badia Tedalda.
- Il servizio offerto dalla struttura è di importanza strategica non solo per il comune di Badia Tedalda ma per l'intera vallata e consente macellazioni anche in emergenza e con una qualità e professionalità indiscusse.
- La concessione per la gestione operativa è scaduta e necessitava di assoluto ripristino e la cessazione del servizio associato consente una maggior agilità e sveltezza negli atti istruttori e di delibera necessari a regolarizzare la situazione.
- Esiste un bando GAL che permette al comune di realizzare il depuratore e la pesa a servizio del mattatoio, strumenti assolutamente necessari per il mantenimento in vita del servizio con le attuali normative.

"Visti questi principali motivi - conclude Orcese - siamo felici di comunicare il ritorno della gestione comunale del nostro mattatoio, che continuerà ad offrire l'ottimo servizio che lo ha sempre contraddistinto e grazie ai lavori previsti diventerà sempre più centro strategico e fondamentale per tutta l'alta Valtiberina e dintorni, con macellazioni d'urgenza, possibilità di consegna delle mezzene a domicilio, controllo igenico-sanitario di tutte le fasi della lavorazione a cura del veterinario ufficiale dell'azienda USL Toscana Sud Est, con gli adeguamenti alle normative attuali e le linee guida contro il contagio da Covid-19".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità