Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:24 METEO:SANSEPOLCRO9°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
sabato 06 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Achille Lauro vestito da sposa bacia Boss Doms e duetta con Fiorello

Sport sabato 13 febbraio 2021 ore 08:30

Guerri nuovo Direttore Generale del Sansepolcro

Il manager viene da una lunga esperienza nel Perugia. Si occuperà di tutte le componenti sportive del club bianconero



SANSEPOLCRO — Giovanni Guerri è il nuovo Direttore Generale del Sansepolcro. A dare notizia dell'ingresso in società direttamente il Vivi Altotevere Sansepolcro Calcio 1921. Guerri, reduce da una lunga e produttiva esperienza nelle giovanili del Perugia, si occuperà della gestione e supervisione di tutte le componenti sportive del Club bianconero. 

Tifernate classe 1966, manager di lungo corso, nei suoi dieci anni al grifone Guerri ha ricoperto gli incarichi di allenatore e successivamente di Direttore Responsabile presso il settore giovanile. Per lui anche un passato in bianconero come giocatore, nel ruolo di portiere, negli anni in cui la società pose le basi per il rilancio del Sansepolcro dalla Promozione alla Serie D.

"Ho accettato con entusiasmo questa nuova sfida ed è per me un onore entrare a far parte del Sansepolcro, una società storica che in questi cento anni di vita ha saputo scrivere pagine di calcio davvero importanti. Il nostro obiettivo dovrà essere innanzitutto quello di preservare e valorizzare quelli che sono i nostri punti di forza: uno su tutti il settore giovanile, vero fiore all'occhiello del club. Sarà, inoltre, un vero piacere collaborare assieme a figure che hanno scritto la storia di questa squadra sia dentro che fuori dal campo. Con impegno e cooperazione riusciremo a toglierci grandi soddisfazioni". Queste le prime parole di Guerri nelle vesti di dirigente bianconero.

"Siamo felici di accogliere un ottimo manager reduce da un'importante esperienza nel calcio professionistico - ha dichiarato il presidente Giorgio Lacrimini - Già dalle prime conversazioni è stato chiaro che la passione per il suo lavoro e la sua mentalità lungimirante saranno di grande aiuto alla nostra causa."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica