Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SANSEPOLCRO11°23°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità mercoledì 28 aprile 2021 ore 10:01

Concorso di merletto, 25 opere da tutto il mondo

Domenica 2 maggio la proclamazione dei vincitori. Ai primi tre classificati un fusello bagnato in oro, in argento e di bronzo



SANSEPOLCRO — Sono 25 le opere arrivate da tutto il mondo (ma anche dalla stessa Valtiberina) in occasione del primo Concorso internazionale di merletto dal titolo “Intr3cci”. Il concorso, organizzato dall’associazione “Il merletto nella città di Piero” e dal Comune di Sansepolcro, prevede che domenica 2 maggio alle 15,30 si tenga la proclamazione in diretta dei primi tre classificati. Un momento che potrà essere seguito in streaming sul sito del Comune e sulla Pagina Facebook dell’associazione.

L’iniziativa rappresenta un nuovo punto di partenza per l’arte del Merletto a Sansepolcro: per decenni qui è stata organizzata la Biennale, vero e proprio fiore all’occhiello che ha portato la Città di Piero nel mondo. L’associazione ha quindi voluto dare un segno tangibile della propria attività e insieme al Comune sta predisponendo un piano di rilancio.

Il concorso ha come tema “Ecologia e spiritualità". Domenica prossima le 25 opere, posizionate a Palazzo Pretorio, saranno esaminate e valutate dalla giuria, composta dalla presidente dell’associazione Leila Riguccini, dalla vicepresidente Anna Capozzi, dall’assessore alla Cultura Gabriele Marconcini, dallo storico Claudio Cherubini e dalla professoressa Ilaria Margutti.

I primi tre classificati riceveranno un fusello bagnato in oro, in argento e di bronzo.

Il concorso è anche l’occasione per festeggiare i 25 anni di attività dell’associazione, come fa notare la presidente Riguccini: “E’ un evento che vuole far ripartire Sansepolcro da dove eravamo rimasti, pensando ad una crescita e ricreando occasioni artistiche che mettano il merletto al centro”.

L’assessore Marconcini ricorda l’impegno dell’amministrazione comunale nel percorso di candidatura de “l'Arte del Merletto" a Patrimonio immateriale dell’Umanità dell’UNESCO.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri altri ad Anghiari e Sansepolcro. Aumenta il contagio in tutta la provincia. Stabile la situazione dei ricoveri. In 61 dichiarati guariti
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità