Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:SANSEPOLCRO14°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Attualità venerdì 17 settembre 2021 ore 10:31

Il Messico al Borgo con "Una notte con Frida"

Domani e domenica la mostra fotografica allestita al Museo Civico che si ispira alla pittrice sudamericana. Tutto, dall'arte al cibo, in tema



SANSEPOLCRO — Due giorni immersi nelle atmosfere, ma anche negli odori e sapori messicani. 

E’ in programma domani e domenica l’evento “Una notte con Frida”: un omaggio a Frida Kahlo, che è protagonista della mostra fotografica allestita al Museo Civico di Sansepolcro.

Sabato 18 settembre il Museo rimarrà aperto fino alle 24. Coloro che, tra domani e domenica, consumeranno in uno dei locali del centro, riceveranno un coupon che permetterà nell’arco del weekend di accedere al Museo e alla mostra con un biglietto ridotto (5 euro invece di 12). Gli Under 18 entreranno gratuitamente. Sono inoltre previsti, grazie al Tedamis, brevi spettacoli itineranti di danza, ispirati alla vita di Frida Kahlo, lungo il centro storico e all’interno del Museo, dove suonerà anche il Maestro Walter Ligi. I locali pubblici prepareranno menù sia a base di piatti tradizionali di Sansepolcro che di piatti messicani.

L’evento è organizzato dal Comune di Sansepolcro insieme a “Vetrina Toscana”, Commercianti del Centro storico, Confcommercio, Confesercenti, Museo Civico, scuola di danza Tedamis e Camera di Commercio Arezzo-Siena.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il virus è stato riscontrato in 3 Comuni. Ai minimi storici i ricoverati al "San Donato", che mantiene la rianimazione vuota. Calano le quarantene
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità