QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 12° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
sabato 29 febbraio 2020

Cronaca mercoledì 12 febbraio 2020 ore 11:01

La lite degenera e spunta un coltellino

Lite tra condomini sfocia in aggressione e arrivano i carabinieri. Un uomo di 83 anni è stato denunciato per lesioni personali



SANSEPOLCRO — La lite condominiale tra due vicini di casa degenera e culmina in aggressione. E' accaduto a Sansepolcro, dove i carabinieri, a conclusione degli approfondimenti investigativi svolti, hanno denunciato un pensionato di 83 anni.

Secondo quanto accertato dai militari, al culmine della lite l'anziano avrebbe ferito leggermente alla testa con un coltellino, poi recuperato e posto sotto sequestro, il vicino di casa 36enne.

L'uomo dovrà rispondere di lesioni personali.



Tag

Coronavirus, Mattarella: «Basta paure irrazionali, grazie a chi si trova in prima linea»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni