Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:SANSEPOLCRO16°31°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Attualità mercoledì 05 giugno 2024 ore 06:50

Formazione d’Eccellenza per l’Agro-alimentare

L’87% dei diplomati trova lavoro entro 12 mesi dal diploma. Open day all’Istituto Fanfani Camaiti a Pieve Santo Stefano



VALTIBERINA - AREZZO — ITS EAT (Eccellenza Agroalimentare Toscana) offre un'opportunità unica per chi desidera formarsi nel settore agroalimentare, e presenta i propri percorsi formativi in provincia di Arezzo. Gli Open Days, dedicati alla scoperta dei percorsi formativi specialistici dell’Academy ITS EAT, forniscono una panoramica completa delle opportunità che attendono i futuri studenti. Questi corsi biennali, che rilasciano un diploma di quinto livello EQF riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione e del Merito, garantiscono una formazione di alta qualità e una stretta connessione con il mercato del lavoro.

Il prossimo Open Day si terrà giovedì 6 giugno alle 11:00 presso l’Istituto Fanfani Camaiti a Pieve Santo Stefano. Questo evento, aperto al pubblico e senza obbligo di preiscrizione, anche se consigliata, è un’occasione unica per conoscere da vicino l’offerta formativa della Fondazione ITS EAT. Durante l’incontro, i partecipanti avranno la possibilità di interagire con lo staff e confrontarsi con le aziende partner, tra cui l'importante azienda leader nel settore della salute naturale, Aboca.

Siamo entusiasti di aprire le porte della nostra Academy agli aspiranti professionisti del settore agroalimentare,” afferma Paola Parmeggiani, Direttrice della Fondazione ITS EAT. “La nostra missione è offrire una formazione che unisca teoria e pratica, garantendo ai nostri studenti le competenze necessarie per eccellere in un mercato del lavoro in continua evoluzione. La collaborazione con aziende di rilievo come Aboca ci permette di fornire ai nostri studenti un’esperienza formativa di altissimo livello.”

Il corso di Agritech & Bio-Innovation, che inizierà a ottobre 2024 ad Arezzo, è progettato per formare tecnici superiori capaci di sviluppare e implementare soluzioni innovative nel settore agroalimentare e biotecnologico. Questo percorso formativo prepara i futuri professionisti a valorizzare i prodotti agroalimentari attraverso tecniche avanzate e sostenibili. I diplomati saranno pronti a ricoprire ruoli come tecnici di ricerca e sviluppo, consulenti agronomici e specialisti in bio-innovazione.

“La formazione che offriamo non si limita alle lezioni in aula,” continua Parmeggiani. “Collaboriamo strettamente con le imprese locali, creando opportunità di stage e progetti pratici che permettono agli studenti di applicare sul campo le conoscenze acquisite. Questo approccio garantisce che oltre l'87% dei nostri diplomati trovi occupazione entro un anno dal termine del percorso.”

ITS EAT Academy non solo promuove l’innovazione e la sostenibilità nel settore agroalimentare, ma supporta anche i suoi studenti con borse di studio e programmi di mobilità internazionale come Erasmus+, offrendo esperienze formative uniche all'estero.

Per ulteriori informazioni sull’Open Day e sulle iscrizioni, visitate il sito della Fondazione ITS EAT nella sezione “Eventi”. In alternativa, potete contattarci via email all’indirizzo info@fondazione-eat.it o telefonicamente ai numeri 0564-1791224 e 333-1328663. Restate aggiornati su tutte le novità seguendo i nostri canali social.

“Invitiamo tutti gli interessati a venire a conoscere da vicino la nostra Academy,” conclude Parmeggiani. “Sarà un’opportunità perfetta per scoprire tutto quello che il nostro istituto può offrire e per costruire un futuro professionale nel settore dell’eccellenza agroalimentare toscana.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno