Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:38 METEO:SANSEPOLCRO15°29°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, il lancio nel Mar Bianco del missile da crociera ipersonico Zircon

Sport giovedì 27 gennaio 2022 ore 14:38

Aperte le iscrizioni per il Rally Valle del Tevere

La competizione si disputerà il 26 e 27 febbraio. La gara assegnerà anche il Trofeo "Pucci Grossi" riservato al miglior under 28



PIEVE SANTO STEFANO — E' giunta alla sua seconda edizione ma è già una delle tappe più ambite per gli appassionati di questo sport. Il prossimo 26 e 27 febbraio si disputerà il Rally Terra Valle del Tevere e da questa mattina sono già aperte le iscrizioni. 

Gli equipaggi avranno tempo fino al 18 febbraio per presentare le domande ma, come si dice, chi prima arriva meglio alloggia. 

La seconda edizione del Rally Terra Valle del Tevere ha avuta riconosciuta la validità quale prima prova del Campionato Italiano Rally Terra Storico, poi ci sarà la validità internazionale, quella conferita dal Tour European Rally Series (TER), per il quale anche in questo caso aprirà la stagione, andando ad aggiungersi alla certezza del Challenge Raceday Rally Terra, di cui sarà il penultimo atto della stagione 2021-22. Orgoglio per una gara giovane e già decretata matura per accogliere le sfide più importanti, unito al vanto di avere il convinto patrocinio dei Comuni di Anghiari, Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, dell’Unione Montana dei Comuni della Valtiberina Toscana e della Provincia di Arezzo.

La gara assegnerà anche il Trofeo "Pucci Grossi", riservato al miglior under 28 piazzato in gara. Un riconoscimento ambito e ricco di significato, che viene ereditato dal “Valle del Tevere” passando per mano dal “fratello maggiore” “Valtiberina”, che si svolgerà nella seconda parte della stagione. Il Trofeo, dedicato alla memoria del grande pilota riminese scomparso prematuramente nel 2016, che delle strade aretine era grande estimatore e vi aveva gareggiato più volte nel corso della sua lunga carriera è sempre stato molto ambìto, l’ultimo vincitore fu, la scorsa estate appunto al “Valtiberina, il giovane bergamasco Enrico Oldrati, figlio e nipote “d’arte”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ferito un uomo di 33 anni. Ha riportato traumi cranici e spinale. Trasferito con Pegaso alle Scotte in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità