Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:36 METEO:SANSEPOLCRO14°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic a Sanremo: «Il duetto con Mihajlovic? Speriamo che anche lui non sappia cantare»

Politica mercoledì 27 gennaio 2021 ore 09:05

Simona Bartolo entra nel guppo "Insieme Possiamo"

Novità in seno al consiglio comunale. "Si tratta di due esperienze che si uniscono e non di un forzato inglobamento in una lista"



SANSEPOLCRO — Il gruppo consiliare “Insieme Possiamo – Lavoro Ambiente Beni Comuni” rende noto che la consigliera comunale Simona Bartolo ha chiesto di entrare a far parte della lista civica. Il capogruppo Alessio Antonelli ha, come da regolamento consiliare, comunicato la disponibilità ad allargare Insieme Possiamo alla partecipazione della nuova consigliera.

"Si tratta di due esperienze che si uniscono e non di un forzato inglobamento di un consigliere in una lista. La comunità politica di Insieme Possiamo, nata nel 2016 come laboratorio civico in grado di unire esperienze di provenienza partitica e singole persone che desideravano mettersi in gioco per la crescita di Sansepolcro, acquisirà maggiore forza oltre alla possibilità di allargare i propri confini e sensibilità grazie ai valori e all'esperienza che Simona Bartolo porta con sé. La scelta di accogliere il contributo di Simona all’interno di Insieme Possiamo è stata valutata non solo da coloro che rappresentano la lista pubblicamente ma anche dalla base politica di riferimento, composta da parte dei candidati alle elezioni 2016 e da simpatizzanti che nel corso degli anni hanno contribuito al confronto interno".

“Con l’intera comunità politica di Insieme-Possiamo, che va oltre i singoli consiglieri o assessori, si è aperto un reciproco e proficuo confronto su temi e contenuti, mentre la mia scelta di sentirmi parte della maggioranza non era in discussione fin dal primo consiglio comunale. Stare tre mesi in un gruppo da sola è stata comunque un'esperienza di crescita politica importante, così come la vicinanza delle persone che mi hanno votata quasi cinque anni fa” ha dichiarato la Bartolo.

“I rapporti con Simona era soddisfacenti già durante la campagna elettorale che ha visto la nostra lista fare parte della coalizione che ha vinto le elezioni”, dichiara il consigliere Alessio Antonelli. Il Capogruppo prosegue ricordando come lui stesso sia un consigliere entrato in corsa poco più di due anni fa, e che forse proprio questo aspetto ha contribuito a costruire una complicità politica e personale tra le nostre storie istituzionali. Le istanze sollevate da Simona nei suoi mesi di presenza istituzionale entrano a far parte di quelle di Insieme Possiamo, cominciando proprio dalla riattivazione della Commissione attività produttive sulle spinose tematiche del lavoro, temi delicati già prima della pandemia e figuriamoci quando scadrà il blocco dei licenziamenti”, conclude il capogruppo Antonelli.

Oltre a Simona Bartolo e Alessio Antonelli fanno parte della delegazione istituzionale di Insieme-Possiamo anche gli assessori Catia del Furia e Gabriele Marconcini. Catia del Furia, assessore al bilancio e politiche finanziarie, tributi, personale e pari opportunità rileva come con l’ingresso di Simona Bartolo in Insieme Possiamo si raggiunga una parità di genere nella pattuglia istituzionale della nostra comunità politica, unica nel contesto locale: “Sia nei ruoli consiliari che in quelli di Giunta la rappresentanza di entrambi i generi è perfetta. In ogni caso la sintonia registrata fra la Bartolo e il nostro gruppo è stata totale fin dai nostri primi contatti istituzionali”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità