Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:39 METEO:SANSEPOLCRO10°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Politica martedì 30 marzo 2021 ore 09:00

"Borgodomani", si parla di economia circolare

Secondo appuntamento con il ciclo di incontri organizzato dal Movimento 5 Stelle del Borgo. E' in programma il 7 aprile



SANSEPOLCRO — Mercoledì 7 aprile alle 18,30 è in programma il secondo appuntamento con “Borgodomani”, il ciclo di incontri promosso dal Movimento 5 Stelle di Sansepolcro per discutere e confrontarsi insieme su tematiche e progetti fondamentali per il presente e il futuro della città.

Questa volta sarà affrontato il tema dell’economia circolare e di quali possono essere i vantaggi per il territorio derivanti da un approccio di questo tipo, insieme a Patty L’Abbate, senatrice del Movimento 5 Stelle della Commissione Ambiente, Donella Bonciani, avvocato che da anni si impegna per queste tematiche nella provincia di Arezzo, Nicola Venturini, agronomo e apicoltore dell’Associazione “Progetto Valtiberina” e la portavoce pentastellata Catia Giorni.

L’economia circolare si pone in netto contrasto con il concetto di “brown economy” che ha imperato finora, e che ha portato a un impoverimento sostanziale dell’ambiente, oltre che a un uso smodato delle risorse naturali a disposizione. Un’economia che ha funzionato con un modello “produzione-consumo-smaltimento”, modello lineare dove ogni prodotto è inesorabilmente destinato ad arrivare a “fine vita”. Con tutto quello che ne viene di conseguenza: la produzione di una quantità ingente di rifiuti e tutti i problemi legati al loro smaltimento. "E la nostra zona di certo non brilla per i comportamenti virtuosi - dice il M5S - Lo si evince da alcuni dati, come la bassa percentuale di raccolta differenziata in provincia di Arezzo. Nell’ottica dell’economia circolare, si assiste a una svolta sostanziale da questo modello: il concetto stesso di “rifiuto” non esiste più, perché quasi tutto può essere riciclato, rinnovato e riutilizzato. Che è poi quello che succede in natura, dove niente si distrugge e tutto si trasforma. La transizione verso un’economia circolare richiede la partecipazione e l’impegno di tutti noi, e anche il ruolo degli amministratori su questo, a partire proprio da quelli comunali, è fondamentale: sia intraprendendo azioni nell’immediato, sia sensibilizzando i cittadini ad avere comportamenti virtuosi che vadano in questa direzione".

Le pubbliche amministrazioni hanno la necessità di promuovere al loro interno pratiche sostenibili. "I vantaggi che potranno derivare da questo cambio di paradigma saranno molti, e proprio di questi parleremo nel nostro incontro, con esempi e riferimenti concreti al nostro territorio - concludono i 5 Stelle di Sansepolcro -  Inoltre, l’economia circolare offre un notevole potenziale per la creazione di nuove attività e di nuovi posti di lavoro. Vi aspettiamo quindi mercoledì 7 aprile alle 18,30 in diretta nel canale YouTube Sansepolcro 5 Stelle e nelle pagine Facebook Sansepolcro 5 Stelle, Catia Giorni consigliere comunale e Catia Giorni".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aumentano i contagiati in tutta la provincia di Arezzo. Stabile la situazione negli ospedali. Balzo in avanti del numero dei guariti
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità