comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:SANSEPOLCRO-0°6°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
giovedì 28 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lady Mastella e la lite con gli Europeisti: «Ecco perché me ne sono andata»

Politica venerdì 27 novembre 2020 ore 09:02

Il Pd prende le distanze da Cornioli

La segreteria precisa che non c'è alcuna intenzione di candidare l'attuale sindaco alle prossime elezioni



SANSEPOLCRO — "Ricostruzioni fantasiose". Così il Pd di Sansepolcro definisce alcuni articoli usciti sulla stampa locale e che vedrebbero il progetto di candidare Cornioli alle prossime elezioni.   

"Vogliamo ribadire, speriamo una volta per tutte, la nostra posizione frutto del lavoro della segreteria dell’Unione Comunale e accolta con consensi unanimi dall’Assemblea degli iscritti. Il nostro progetto si caratterizza come alternativo al civismo di Cornioli che ha fallito su tutta la linea. Quello a cui abbiamo assistito in questi anni è stato un progetto di “conservazione” dello status quo, senza rinnovamento e nessuna traccia di un’idea di sviluppo".

Per invertire questa rotta "è fondamentale che i partiti e i cittadini tornino a fare politica attivamente riappropriandosi di uno spazio di confronto aperto e connesso con quello che sta succedendo a livello italiano, europeo e nello scenario internazionale - continua il Pd - Stiamo lavorando attivamente a una coalizione aperta al contributo delle forze di centro – sinistra, ai movimenti e alle forze civiche, aperta a quanti vogliano portare il loro contributo. La proposta del PD è molto semplice: per prima cosa si crea il perimetro dell’alleanza attorno a un progetto condiviso con la definizione delle scelte strategiche e programmatiche che fungeranno da collante della coalizione. Sottoscritto il programma, si inizierà a parlare di candidature a sindaco e proponiamo, per la selezione, lo strumento delle primarie di coalizione come momento di partecipazione attiva e lancio della campagna elettorale".

Il Pd ribadisce che nella sua proposta non c’è spazio per Cornioli e "chi caldeggia una sia candidatura è bene che non cerchi interlocuzioni formali o informali con il Partito Democratico, semplicemente perché non siamo disponibili a sostenere un fallimento".

Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Politica