QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SANSEPOLCRO
Oggi 12° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
sabato 29 febbraio 2020

Coronavirus, Mattarella: «Basta paure irrazionali, grazie a chi si trova in prima linea»

Attualità mercoledì 05 febbraio 2020 ore 11:53

I nuovi lampioni danneggiati dai vandali

Foto Comune di Sansepolcro

Raid contro l'impianto dell'illuminazione pubblica da poco tempo rinnovato. Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza



SANSEPOLCRO — Caccia ai vandali a Sansepolcro dopo il raid che ha danneggiato il nuovo impianto di illuminazione pubblica nell'area Campaccio. L'impianto era stato da poco tempo ripristinato dal Comune. 

Il Comune, per voce dell'assessore ai lavori pubblici Riccardo Marzi, ha subito fatto sapere di essere al lavoro per individuare gli autori del raid: "Siamo delusi e amareggiati per questi atti vandalici vergognosi, sintomo evidente di una totale mancanza di educazione e senso civico - ha detto Marzi - Cercheremo in tutti i modi di punire i responsabili che ci auguriamo di trovare in breve tempo sfruttando le immagini delle telecamere presenti nell'area".

Sempre il Comune, tramite una nota, ha rivolto un appello a farsi avanti a chiunque sia in possesso di informazioni utili a stringere il cerchio attorno ai vandali. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni