comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:23 METEO:SANSEPOLCRO7°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Sport sabato 07 novembre 2020 ore 15:04

Le auto moderne tornano protagoniste de "Lo Spino"

Attesa per la data della cronoscalata nel 2021. L'ipotesi più accreditata è che si possa svolgere a fine estate



PIEVE SANTO STEFANO — Importante novità per la Cronoscalata "Lo Spino". Confermato il rientro in TIVM, ossia le auto moderne.

La gara nel 2021, salvo sorprese indipendenti dalla volontà degli organizzatori, vedrà andare in scena la 48ª edizione. 

Fonti ufficiali hanno infatti già inserito la cronoscalata della Valtiberina Toscana fra le gare valevoli per il Trofeo Italiano di Velocità in Montagna (Tivm), zona Centro, con le vetture storiche al seguito.

Dal 2016 al 2019, lo Spino si è fregiato della validità di prova del campionato delle auto storiche (Civsa) e ora, dopo la sosta forzata del 2020 a causa del Covid-19, la salita di 6 chilometri esatti riapre un capitolo nuovo, peraltro supportato da un fondo stradale che la Provincia di Arezzo sta provvedendo a riasfaltare ulteriormente.

Forte è anche il sostegno dell’Amministrazione comunale di Pieve e soprattutto del main sponsor Tratos Cavi, che metterà come sempre in palio l’ambito Trofeo Tratos. Al fianco della Pro-Spino Team anche l’azienda biturgense BS Lubrificanti.

L’unico punto interrogativo è legato per ora alla data di svolgimento, anche se con molta probabilità si andrà a fine estate, ma per la Pro-Spino Team va bene anche cosi.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

CORONAVIRUS