Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SANSEPOLCRO11°23°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Cronaca domenica 02 maggio 2021 ore 12:15

Maxi operazione anti droga della Polizia

Perquisite quattro abitazioni e un esercizio commerciale. Attività a "cavallo" tra Toscane e Umbria. Un arresto e una denuncia per spaccio



SANSEPOLCRO — Operazione di polizia giudiziaria degli agenti del Commissariato di Polizia di Sansepolcro, questa mattina, mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio Umbro-Toscano, nel corso della quale sono state perquisite quattro abitazioni ed un esercizio commerciale.

L’attività, nata a seguito dei recenti arresti effettuati sempre dalla Polizia nel territorio biturgense e che ha visto impiegate unità cinofile antidroga di Firenze e personale della Squadra Mobile della Questura di Arezzo e del Commissariato di Città di Castello, si è estesa su tutto il territorio dell’alta valle del Tevere, da Sangiustino ad Anghiari. 

Al termine delle perquisizioni è stato arrestato un cittadino italiano, incensurato di 49 anni, e residente nella vicina frazione Selci-Lama del comune di Sangiustino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di tipo cocaina ed è stata denunciata un’altra persona, di anni 35, sempre per il medesimo reato. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri altri ad Anghiari e Sansepolcro. Aumenta il contagio in tutta la provincia. Stabile la situazione dei ricoveri. In 61 dichiarati guariti
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità