Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:SANSEPOLCRO14°25°  QuiNews.net
Qui News valtiberina, Cronaca, Sport, Notizie Locali valtiberina
venerdì 09 giugno 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Forlì, rissa a colpi d'accetta in pieno centro storico

Attualità lunedì 20 marzo 2023 ore 19:50

Tutto pronto per le Fiere di Mezzaquaresima

Uno degli eventi più attesi dell'anno è in programma dal 23 al 26 marzo tra banchi ed esposizioni. La manifestazione torna pre Covid



SANSEPOLCRO — Conto alla rovescia per il taglio del nastro dell’edizione 2023 delle Fiere di Mezzaquaresima

Torna uno degli eventi più attesi dalla popolazione, le tradizionali Fiere di Mezzaquaresima che animeranno la città di Sansepolcro dal 23 al 26 marzo con tanti spazi dedicati alla vendita, esposizione e somministrazione di prodotti merceologici di vario genere.

Un’occasione per la quale, da sempre, giungono in città dall’intera provincia e da regioni limitrofe, Umbria e Romagna in testa. E’ da sempre questo un momento di partecipazione e condivisione che anima per quattro giorni l’intero centro storico di Sansepolcro fra bancarelle e aree tematiche.

La manifestazione quest’anno torna “a regime”, nel senso che si riappropria in questo 2023 delle sue caratteristiche peculiari che ne hanno contrassegnato la storia. Quest’anno è stato possibile aumentare il numero dei posteggi per gli ambulanti, che nella scorsa edizione erano in numero minore per la situazione epidemiologica in corso.

Così, da 154 posteggi siamo passati a 174, la maggior parte dei quali ricollocati in Via XX Settembre e Via Matteotti.

Inoltre, in Largo Caponnetto Falcone e Borsellino torna il palco che ospiterà gli spettacoli delle associazioni sportive e ricreative di Sansepolcro.

Nel dettaglio:

  • Torna lo street food in Piazza Torre di Berta, denominata per l’occasione “Piazza del Gusto” in cui si svolgeranno anche interessanti cooking show nel weekend.
  • In Viale A. Diaz Produzioni di qualità del territorio con Il Mercatale.
  • L’Artigianato in bottega si trova nelle aree adiacenti Viale V. Veneto
  • La Fiera di Porta Romana con artigiani e hobbisti in esposizione
  • Esposizione di auto e moto nel Salone di Porta Fiorentina
  • Tutto per l’edilizia in Viale V. Veneto
  • Esposizione di macchine, prodotti agricoli e per il giardinaggio in Viale Volta
  • Tantissimi articoli e prodotti merceologici in via XX Settembre, Via Aggiunti, fuori Porta Fiorentina e Porta Romana.

E’ con immenso piacere che quest’anno è stata nuovamente organizzata la Fiera del Bestiame gestita dall’Unione dei Comuni e che come da tradizione di svolgerà dal 23 al 25 marzo nell’area ex Foro Boario (non effettuata l’anno scorso perché vi era la sede del centro vaccinale). Per l’occasione venerdì 24 marzo si svolgeranno anche laboratori didattici con gli alunni delle scuole di Sansepolcro.

“Siamo ripartiti lo scorso anno dopo lo stop imposto dalla pandemia in cui eravamo vincolati dalle direttive anti Covid” spiega l’assessore Francesca Mercati, che ha la delega a cultura, turismo, commercio “per cui diciamo che dopo il ritorno del 2022, questa volta riabbracceremo le nostre Fiere nella loro interezza. L’iniziativa riprenderà la sua consueta veste, quella avuta ogni anno fino al 2019, e questo è sicuramente un obiettivo che ci eravamo prefissi come amministrazione comunale e che farà felice la popolazione e i tanti ospiti che saranno a Sansepolcro”. A beneficio degli allevatori del territorio e dei tanti innamorati del comparto zootecnico, torneranno intanto le Fiere dell’Agricoltura. “Sì, è certo” commenta l’assessore Mercati “l’esposizione del bestiame e degli animali da cortile sarà di nuovo presente negli spazi del Foro Boario. E’ anche questa è una riconquista non da poco, considerando quanto il settore sia vitale per l’intera Valtiberina”. Alle viste anche il recupero delle bancarelle. “Aumenterà il numero degli ambulanti rispetto alla scorsa edizione” aggiunge l’assessore “tornando agli standards consueti per la gioia sia dei grandi che dei più piccoli. E anche piazza Berta recupererà il suo ruolo centrale della manifestazione, con la permanenza in loco comunque del Dodecaedro, che impreziosirà il transito e la sosta per gustare le consuete tipicità gastronomiche territoriali. Uno street food di qualità, dove il buon cibo si mischierà alla perfezione all’arte”. A Porta Fiorentina le associazioni del territorio potranno tornare ad esibirsi sul palco che sarà allestito all’entrata della città, per intrattenere tutti coloro che prenderanno parte alla manifestazione.

Ultima settimana anche per il Luna Park che fino domenica 26 marzo, nel parcheggio del Palazzetto dello sport è aperto per il divertimento di grandi e piccini con tantissime attrazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane uomo ha avuto un incidente sulla Ss 73. Soccorso dai sanitari è stato portato in codice giallo con Pegaso a Careggi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità